ALESSANDRO EGGER ABBANDONATO DAI GENITORI?/ “Vestiti in sacchi immondizia davanti casa”, la madre reproduction

Alessandro Egger: “Famiglia? Un giorno trovai i sacchi dell’immondizia davanti casa…”

Alessandro Egger non dimentica i dolori del passato e le delusioni cocenti che ha subito da persone a lui molto vicine. “Mi sono sempre sentito un peso”, confida il ragazzo a proposito del suo rapporto con la famiglia. “Un giorno trovai i sacchi dell’immondizia davanti casa e capii che dovevo cavarmela da solo. Mi sentivo uno schifo, period come dire ‘sei spazzatura e devi andare by way of’. Ma in quel momento sono stato forte”, racconta il ballerino. “Rivivo tutto questo con dolore, ma anche con fierezza, conta questo perché ce l’ho fatta. Ho dormito fuori quella notte, dormii in Duomo a Milano, mi sentivo solo, nudo, pensavo che avrei voluto avere una famiglia e allora è proprio in quel momenti pensi a tornare indietro. Così chiedi aiuto alla persona più vicina che hai…”. Una toccante testimonianza, quella di Alessandro, che non combacia naturalmente con la versione dei fatti esposta da mamma Cristina.

Alessandro Egger e quel “rapporto inesistente coi genitori”, la rabbia nei confronti di mamma Cristina Egger

Della vita privata di…

Leave a Comment